Torna la Pallanuoto Mugello con una vittoria. Bettarini: “I ragazzi stanno bene. Più attenzione alle ripartenze”

Torna la Pallanuoto Mugello con una vittoria. Bettarini: “I ragazzi stanno bene. Più attenzione alle ripartenze”

Condividi:

20-6 all’Etruria Nuoto di Empoli a Colle Val d’Elsa nel campionato di Promozione. Coach Bettarini: “È fondamentale saper crescere. Perché sappiamo che d’ora in poi non potremo sbagliare più niente”

 

 

La Pallanuoto Mugello “in casa” a Colle Val d’Elsa ha battuto l’ultima in classifica, l’Etruria Nuoto di Empoli, 20-6. Gara valida per il campionato di Promozione che è ripreso dopo la sosta.

Stefano Dreoni e Pietro Bolognesi subito pericoloso dopo il fischio d’inizio. Ma a sbloccare la partita è stata l’Etruria.

La reazione dei mugellani non si è fatta attendere grazie alle reti di Tommaso Pini, Matteo Goldin sull’uomo in più e alla doppietta del capitano Bolognesi, chiudendo i primi otto minuti avanti con il risultato di 4-2.

Il secondo tempo si è aperto con l’Etruria Nuoto che ha accorciato le distanze siglando la rete del momentaneo 4-3, ma poi la Pallanuoto Mugello è riuscita ad allungare. La seconda frazione di gioco si è conclusa per 11-4.

Fondamentale anche l’ottima prestazione in difesa di Massimo Rossi che ha annullato il centro boa avversario per buona parte dell’incontro, rimediando una sola espulsione temporanea.

E nel quarto tempo i mugellani hanno chiuso così con un largo punteggio: 20-6.

Il coach Lucio Bettarini: “Era importante per noi ripartire con tre punti dopo la sosta, i ragazzi stanno bene fisicamente e ciò mi conforta. Non mi preoccupano gli errori sotto porta, so che i miei giocatori sapranno reagire.

Mi è dispiaciuto invece vedere che abbiamo portato le ripartenze sei contro cinque con fretta e con scarsa lucidità, eppure in settimana ci avevamo lavorato con attenzione.

Un altro passo avanti dei miei ragazzi è stato nel fatto che qualche fisiologico errore arbitrale non ha causato nervosismi in nessuno di loro. E’ fondamentale saper crescere in ognuna di queste partite. Anche perché sappiamo che, d’ora in poi, il campionato entrerà in una fase in cui non potremo sbagliare più niente”.

PALLANUOTO MUGELLO – 20: Cherubini M; Brunelli L (1); Dreoni S (2); Rossi L; Gallori S (2); Rossi M; Bolognesi P (6); Pini P (2); Goldin M (3); Pini T (4)

ETRURIA NUOTO – 6: Luongo L; Dalipi Jetmir (1); Ciarlantini M (1); Nigi F; Ascione G (1); Giannini F (1); Desideri G; Arfaioli D; Cinotti G (2); Leoncini L; Gonfiantini M; Assilli M; Lotti S

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register