Dai Lettori – “Piantiamo fiori a Pontassieve, raccogliamo multe”

Dai Lettori – “Piantiamo fiori a Pontassieve, raccogliamo multe”

Condividi:

Un nostro lettore: “Il Mercato in Transizione è in piazza Washington. Abbiamo creato alcune aiuole a nostre spese. Ma giovedì…”. FOTO

 

L’inizio della mail inviata dal nostro lettore, il signor Marzio, riguarda la spiegazione del Mercato in Transizione, per capire meglio il senso dell’oggetto della sua lettera. Cliccaqui per approfondire. Mentre con questo titolo “Piantiamo fiori a Pontassieve, raccogliamo multe”, il lettore analizza la questione nello specifico:

Lo scorso novembre ci siamo trasferiti in Piazza Washington (Pontassieve) ed abbiamo pensato che questa fosse l’occasione per portare un contributo positivo. Volevamo che la piazza non fosse solo un contenitore da sfruttare ma diventasse anche il luogo di dialogo e interazione tra mercato e quartiere. CLICKFOTO , CLICKFOTO1 , CLICKFOTO2

Per renderla più piacevole e vivibile abbiamo quindi pensato, confrontandoci col Comune, di creare alcune aiuole con fiori e piante aromatiche e di installare una piccola bacheca in legno per promuovere gli eventi che il mercato organizza periodicamente (tra cui la pulizia mensile del prato sotto gli alberi di pino). Tutto assolutamente a nostre spese e con le nostre forze. 

La risposta di tutte le persone che ci hanno visto lavorare sulla piazza e si sono fermate a parlare con noi è stata di grande incoraggiamento; alcune hanno anche partecipato attivamente annaffiando e curando fiori e piante durante i giorni in cui non siamo in piazza.

Purtroppo giovedì 7 aprile la Polizia Municipale ci ha informati di aver ricevuto una segnalazione a nostro carico per occupazione di suolo pubblico. Dover pagare probabili sanzioni per aver trasformato piccole porzioni di prato sporco in aiuole colorate ci rattrista e ci preoccupa, ma soprattutto ci sorprende che qualcuno possa sentirsi danneggiato da gesti innocui e positivi come questi. Il Mercato in Transizione”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
Condividi:
PUBBLICITÀ

Scrivi un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Policy
You don't have permission to register